terziario

ter|zià|rio
agg., s.m.
1879 nell'accez. 6; dal lat. tertiarĭu(m), v. anche terzo; nell’accez. 8 cfr. fr. tertiaire.


1. agg. CO che viene come terzo in una successione
2. agg. TS med. di processo morboso, il cui decorso è al terzo stadio
3. agg. TS ling. di determinazione linguistica, che va collocata al terzo posto nell’ambito dell’organizzazione della frase: l’attributo va posto in posizione terziaria
4. agg. TS chim. di atomo di carbonio o di azoto, che all’interno di una molecola organica è unito ad altri tre atomi di carbonio | estens., di composto o gruppo, che contiene un tale atomo
5. agg., s.m. TS geol. => cenozoico
6. s.m. TS relig. chi appartiene a un terzo ordine religioso: terziario francescano, terziaria domenicana
7. s.m. TS dir. => terzadro
8. s.m. TS econ. => settore terziario

Polirematiche

attività terziaria
loc.s.f.
TS econ.
quella propria del settore terziario.
penna remigante terziaria
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne, di numero e dimensione varia a seconda della specie, inserite sul pollice
produzione terziaria
loc.s.f.
TS econ.
quella attinente il settore terziario.
settore terziario
loc.s.m.
TS econ.
insieme delle attività economiche che non danno luogo alla produzione di nuovi beni, ma consistono in prestazioni d’opera
terziario avanzato
loc.s.m.
TS econ.
ramo del terziario che comprende la ricerca scientifica e tecnologica e i servizi ad alta tecnologia.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.