teso

|so
p.pass., agg.

 AU 

1. p.pass., agg. => tendere , tendersi
2a. agg. CO tirato, tenuto in tensione: corda poco tesa, arco ben teso, filo teso tra due ganci
2b. agg. CO contratto, irrigidito: tenere le gambe teso, i muscoli erano tesi per lo sforzo; un viso teso, un’espressione tesa: che rivela affaticamento, tensione nervosa
2c. agg. CO fig., che si trova o che rivela uno stato di tensione psicologica o nervosa: rilassati, sei sempre molto teso, rapporti tesi; la situazione sta diventando di giorno in giorno sempre più tesa: estremamente difficile da gestire per la tensione e il nervosismo che determina
3. agg. CO di mano, protesa, allungata in avanti in un gesto di saluto o per offrire o chiedere aiuto o per porgere qcs. a qcn. | fig.: stare con le orecchie tese, essere intento, concentrato nell’ascolto
4. agg. CO rivolto a un fine, a qcs. che si vuole ottenere: sforzi tesi alla realizzazione di un progetto
5. agg. LE disteso, dispiegato: io li vidi venir con l’ali tese (Dante), tu vedrai due asciugatoi tesi alla finestra della camera mia (Boccaccio)


Polirematiche

brezza tesa
loc.s.f.
TS meteor.
=> vento teso.
sega a lama tesa
loc.s.f.
TS tecn.
s. la cui lama è fissata a un telaio che ne assicura la tensione
teso come una corda di violino
loc.agg.
CO
molto teso, nervoso.
vento teso
loc.s.m.
TS meteor.
v. di forza 5 nella scala dei venti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.