testardo

te|stàr|do
agg.
1640; der. di 1testa con -ardo.

CO
che, chi si rifiuta di ascoltare il parere degli altri e di lasciarsi persuadere persistendo ostinatamente in un’idea o un atteggiamento, anche contro l’evidenza: un uomo testardo e brontolone, è inutile discutere con lui, è testardo come un mulo, è lui il testardo della famiglia!
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità