testicolo

te|stì|co|lo
s.m.
ca. 1336; dal lat. testĭcŭlu(m), dim. di testis, propr. “testimone (della virilità)”.


1. CO TS anat., zool. ciascuna delle due ghiandole genitali maschili contenute nello scroto e destinate alla produzione degli spermatozoi
2. TS bot.com. pop., spec. seguito da una specificazione, nome dato ad alcune specie di orchidee, fra cui quelle del genere Platantera, per la forma dei tuberi radicali: testicolo di cane, di volpe

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.