testimoniare

te|sti|mo|nià|re
v.tr. e intr.
1295; der. di testimonio con 1-are.


 AU 
1a. v.tr., dichiarare, attestare in qualità di testimone spec. in un giudizio: testimoniare il falso, ha testimoniato la sua estraneità al fatto, hanno testimoniato che lui era con loro al momento del delitto | ass.: sono stato chiamato a testimoniare
1b. v.intr. (avere) rendere testimonianza: ha testimoniato della loro buona fede
2a. v.tr., fig., di qcs., provare, dimostrare: ruderi che testimoniano la presenza di popolazioni celtiche; attestare, fare fede: questi sforzi testimoniano la sua buona volontà
2b. v.intr. (avere) fig., di qcs., costituire una dimostrazione, una prova: esempi antichi che testimoniano dell’esistenza del vocabolo | rappresentare un segno: tutto ciò testimonia dell’importanza del problema
3. v.tr. CO dimostrare nei propri comportamenti, nel quotidiano una fede, un’ideologia politica e sim.: testimoniare il Vangelo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.