tibiale

ti|bià|le
agg.
1805; dal lat. tibiāle(m), v. anche tibia.

TS anat.
della tibia o della corrispondente regione della gamba

Polirematiche

arteria tibiale anteriore
loc.s.f.
TS anat.
ramo terminale dell'arteria poplitea che si distribuisce alla gamba, alla caviglia e al piede
arteria tibiale posteriore
loc.s.f.
TS anat.
a. che si origina da quella poplitea e si distribuisce alla gamba e al piede
cresta tibiale
loc.s.f.
TS anat.
margine anteriore ad angolo acuto della tibia
muscolo tibiale anteriore
loc.s.m.
TS anat.
m. prismatico e lungo situato nella regione anteriore della gamba, che permette i movimenti di flessione dorsale, adduzione e rotazione mediale del piede
muscolo tibiale posteriore
loc.s.m.
TS anat.
m. appiattito e penniforme situato nella regione posteriore della gamba, che permette i movimenti di flessione plantare, adduzione e rotazione mediale del piede
osso tibiale
loc.s.m.
TS anat.
uno dei tre ossicini che formano la parte prossimale del tarso
vena tibiale anteriore
loc.s.f.
TS anat.
v. duplice, satellite dell'arteria omonima, che confluisce nella vena poplitea e raccoglie il sangue proveniente dalla gamba e dal piede
vena tibiale posteriore
loc.s.f.
TS anat.
v. duplice, satellite dell'arteria omonima, che confluisce nella vena poplitea e raccoglie il sangue proveniente dalla gamba e dal piede
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità