tilt

tilt
s.m.inv.
1959; dall’ingl. tilt propr. “colpo, inclinazione”.


CO segnale del flipper che indica l’interruzione della partita in seguito a un colpo troppo forte dato al flipper | estens., interruzione improvvisa di un circuito elettrico con conseguente blocco del meccanismo a esso connesso

Polirematiche

in tilt
loc.avv.
loc.agg.inv. CO in blocco, fuori uso: i semafori sono andati in tilt dopo il temporale | fig., in uno stato di confusione mentale spec. per stanchezza o emozione: durante l’esame è andato in t.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità