1tino

|no
s.m.
1284; lat. tardo tīnu(m), der. di tīna “bottiglia da vino”.


1. AD grande recipiente di legno a doghe e con forma di tronco di cono, che serve per la pigiatura dell’uva e la fermentazione del vino, usato anche per la conservazione e l’invecchiamento del vino
2. TS industr. nome di recipienti di forma simile usati per altre operazioni industriali | negli impianti industriali di tintura, vasca con parete inclinata su cui viene deposto il tessuto contemporaneamente all’immissione del bagno di tintura | TS miner. nelle miniere di zolfo, grande vasca rettangolare di tavolame in cui si fa consolidare lo zolfo fuso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità