tirare giù

loc.v. 


CO
1. prendere qcs. togliendolo da una disposizione in alto; buttare in un luogo più basso: tirare giù un libro dallo scaffale; tirare giù un vaso dal balcone | calare, far scendere: tirare giù la saracinesca
2. fam., mandare giù, ingoiare: ha tirato giù tre bicchieri di vino
3. eseguire un lavoro frettolosamente, senza impegnarsi a fondo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.