1titolare

ti|to||re
agg., s.m. e f.
1550 nell'accez. 4b; der. di titolo con 2-are.

AU
TS 1. agg., s.m. e f. dir. che, chi è legittimo soggetto di un determinato rapporto giuridico (abbr. tit.): il titolare di un diritto di proprietà
2a. agg. CO , s.m. e f. che, chi esercita stabilmente un ufficio o una funzione, essendone formalmente investito: il titolare della cattedra di filologia greca, il titolare di un reparto, dobbiamo aspettare il professore titolare
2b. s.m. CO e f. proprietario, gestore o direttore responsabile di un esercizio pubblico: gli sconti vengono decisi dal titolare
3. s.m. TS e f. sport atleta che fa parte della formazione ufficiale di una squadra; anche agg.: terzino titolare
4a. agg. TS , s.m. dir.can. che, chi è possessore di un titolo di ordinazione, talvolta anche senza averne l’ufficio corrispondente
4b. agg. TS eccl. di santo al cui nome si intitola una chiesa, un santuario e sim.; anche s.m. e f. | di festa, che ogni anno una chiesa celebra in onore del santo da cui prende il nome

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.