togliersi

|glier|si
v.pronom.intr. e tr.

CO
1. v.pronom.intr., spostarsi: è meglio che mi tolga, sono in mezzo alla strada | estens., andarsene; togliersi dagli occhi, dalla vista di qcn., sparire, allontanarsi immediatamente da qcn. a cui si è diventati molesti
2. v.pronom.tr., liberarsi di un capo di abbigliamento, sfilarselo: togliersi la giacca, la maglia

Polirematiche

togliersi dai piedi
loc.v.
CO
togliersi di torno
togliersi dal capo
loc.v.
CO
levarsi dalla testa
togliersi dal gobbo
loc.v.
CO
levarsi di dosso
togliersi dalla, di mente
loc.v.
CO
levarsi dalla testa
togliersi dalla, di testa
loc.v.
CO
levarsi dalla testa
togliersi dalle scatole
loc.v.
CO
togliersi di torno
togliersi di dosso
loc.v.
CO
levarsi di dosso
togliersi di mezzo
loc.v.
CO
togliersi di torno
togliersi di torno
loc.v.
CO
1. andarsene, allontanarsi da un posto in cui la propria presenza costituisce un intralcio o è motivo di fastidio: togliamoci di torno, qui non siamo graditi
2. allontanare da sé una persona fastidiosa o molesta: non riesco a togliermi di torno quel seccatore
togliersi il cappello
loc.v.
CO
levarsi il cappello
togliersi il pane di bocca
loc.v.
CO
fare enormi sacrifici, spec. per aiutare qcn.
togliersi la maschera
loc.v.
CO
scoprirsi, rivelarsi per ciò che si è veramente
togliersi la vita
loc.v.
CO
uccidersi, suicidarsi
togliersi la voglia
loc.v.
CO
soddisfare pienamente un desiderio: togliersi la voglia di gelato
togliersi un dente
loc.v.
CO
farselo estrarre | fig., liberarsi definitivamente e risolutamente da qcs. di sgradevole
togliersi un peso dallo stomaco
loc.v.
CO
liberarsi da una gravosa questione di coscienza o da una fastidiosa situazione | dire apertamente e anche brutalmente quello che si pensa.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità