tollerato

tol|le||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass. => tollerare
2. agg. CO di farmaco, che non produce in un soggetto effetti collaterali: un farmaco ben tollerato dall’organismo
3a. agg. CO di persona, che non è molto gradita all’interno di un determinato ambiente, un gruppo e sim.
3b. agg. CO di idee, opinioni politiche o religiose, che uno stato ammette e rispetta garantendone la libertà di diffusione e professione
4. s.m. TS dir.can. soggetto che ha subito una scomunica semplice o che è stato colpito da sentenza declaratoria o condannatoria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità