tonaca

|na|ca
s.f.
1305-06; lat. mediev. tŏnĭca(m), var. di tunica, v. anche tunica.

AD
1a. AD veste con maniche larghe lunga fino ai piedi indossata da ecclesiastici e religiosi: la tonaca dei cappuccini, dei domenicani, delle suore benedettine | estens., la veste dei sacerdoti
1b. BU fig., frate o monaca
2. TS metall. nella tecnica di fonderia, rivestimento di creta con cui si ricoprono i modelli per fare una forma
3. TS tecn. rivestimento interno di serbatoi, condotti e sim.
4. TS anat. => tunica

Polirematiche

buttare la tonaca
loc.v.
CO
abbandonare i voti religiosi
gettare la tonaca alle ortiche
loc.v.
CO
abbandonare i voti religiosi
indossare la tonaca
loc.v.
CO
farsi prete.
prendere la tonaca
loc.v.
CO
prendere i voti
tonaca di frate
loc.s.m.inv.
loc.agg.inv. OB loc.s.m.inv., colore marrone | loc.agg.inv., di tale colore.
vestire la tonaca
loc.v.
CO
essere o diventare sacerdote.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità