tonfo

tón|fo
s.m.
av. 1606; dal longob. *tumpf, di orig. onom.


CO
1. rumore forte e cupo prodotto dalla caduta di un corpo, spec. nell’acqua | la caduta che provoca tale rumore: fare un tonfo
2. fig., spec. nel linguaggio teatrale e cinematografico, fallimento, insuccesso clamoroso: la prima dello spettacolo è stata un tonfo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.