tordo

tór|do
s.m.
1355; lat. tŭrdu(m); nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Turdus.

CO
1a. CO piccolo uccello di media grandezza, dal becco dritto e piumaggio bruno sul dorso, bianco a macchie nere sul petto: andare a caccia di tordi; essere grasso come un tordo, scherz., ben pasciuto, in carne
1b. TS ornit.com. uccello del genere Tordo (Turdus philomelos) di doppio passo in Italia, caratterizzato da piumaggio superiormente bruno e inferiormente giallastro, diffuso in Europa, Asia e Nordafrica
1c. TS ornit.com. => sassello
2. TS ornit. uccello del genere Tordo | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Muscicapidi
3. CO fig., persona sciocca, sempliciotto: quel tordo ci è di nuovo cascato!
4. TS itt.com. nome comune di alcune specie della famiglia dei Labridi, spec. di quelle del genere Labro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità