tornello

tor|nèl|lo
s.m.
1961;


1. CO congegno girevole, spec. di metallo, montato su un sostegno fissato al suolo, che permette il passaggio di una sola persona alla volta, posto all’ingresso di determinati locali o spazi pubblici: tornello della metropolitana, della biglietteria
2. TS metr. nelle laudi medievali, distico a rima baciata che chiudeva le battute dei dialoghi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.