torrefazione

tor|re|fa|zió|ne
s.f.
1713; cfr. fr. torréfaction.


1a. CO TS alim. procedimento con cui una sostanza, sottoposta a secco a un’elevata temperatura, viene disidratata, ossidata e parzialmente carbonizzata: torrefazione del caffè, dell’orzo
1b. CO locale in cui il caffè viene tostato, messo in vendita e talvolta degustato: comprare il caffè in torrefazione
2. TS industr. nella lavorazione del tabacco, trattamento analogo cui sono sottoposti alcuni tipi di trinciato ottenuti da un miscuglio di tabacchi diversi, spec. per diminuire il contenuto di nicotina e uniformare colore e aroma
3. TS metall. => arrostimento
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità