tortiglia

tor||glia
s.f.
1936; der. del lat. tŏrtilis “tortile” con -iglia.

TS tess.
filato ritorto formato dall’insieme di più fili già torti , che subiscono una nuova torsione in senso contrario a quella precedente per aumentare la loro resistenza , usato spec. nella fabbricazione di filati e cordoncini per le carcasse dei pneumatici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità