1tossico

tòs|si|co
agg., s.m.
av. 1294 nell'accez. 2; dal lat. tŏxĭcu(m), dal gr. toksikón sott. phármakon propr. "veleno in cui s'intingono le frecce dell'arco", der. di tókson "arco"; nell'accez. 1a cfr. fr. toxique.


 AU 

1a. agg. CO velenoso, che possiede tossicità: nube tossica, le esalazioni tossiche dei gas di scarico
1b. agg. TS med. che appartiene, deriva o è in relazione con qualsiasi agente d’intossicazione: fenomeno tossico
2a. s.m. BU lett., veleno micidiale, sostanza molto velenosa | fig., iperb., cibo o bevanda dal sapore disgustoso o molto amaro
2b. s.m. TS med. qualsiasi sostanza in grado di indurre intossicazione


Polirematiche

dose tossica
loc.s.f.
TS farm.
d. in cui un veleno o un’altra sostanza tossica producono i primi sintomi di avvelenamento.
gas tossico
loc.s.m.
CO
g. velenoso che provoca la morte se inalato in grandi quantità, spec. impiegato come arma chimica
rifiuti speciali tossici e nocivi
loc.s.m.pl.
TS ecol.
quelli che contengono sostanze altamente inquinanti o ne sono contaminati
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità