totalizzatore

to|ta|liẓ|ẓa||re
s.m.
1891; cfr. fr. totalisateur.


CO
1a. sistema e organizzazione di scommesse, diffuso spec. negli ippodromi e nei cinodromi, in base al quale la somma delle puntate di ciascun giocatore, privata di una debita percentuale, viene distribuita ai vincitori sulla base di una quota fissata
1b. estens., una delle due organizzazioni legali che gestiscono le scommesse sulle corse dei cavalli, dei cani, ecc.
1c. estens., il banco a cui si fanno le scommesse, presso il quale è posto il tabellone che registra e aggiorna le quote delle puntate
2a. TS tecn. nelle calcolatrici e nei calcolatori elettronici, dispositivo che somma automaticamente le cifre impostate su una stessa riga o in una stessa colonna, indicandone il totale
2b. TS tecn. dispositivo per registrare automaticamente l’accumulo nel tempo di grandezze o dati numerici, come quello che, collegato a un orologio elettrico, annota e somma le ore di presenza in azienda dei lavoratori dipendenti; anche agg. | estens., apparecchio munito di tale dispositivo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità