tovagliolo

to|va|gliò|lo
s.m.
av. 1424;


AD piccolo telo di forma quadrangolare, confezionato spec. con il medesimo tessuto della tovaglia cui si accompagna, di cui è dotato ciascun commensale per pulirsi o asciugarsi mani e bocca e proteggersi l’abito da eventuali macchie di cibo: piegare, spiegare il tovagliolo, tovagliolo di lino, di cotone; tovagliolo di carta, che si getta dopo l’uso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità