tradire

tra||re
v.tr.
av. 1313; lat. tradĕre, propr. “consegnare, dare”, con cambio di coniug., nella tradizione cristiana con riferimento alla consegna di Gesù alle guardie da parte di Giuda, comp. di tra- “oltre” e dăre “dare”.

AU
1a. venire meno alla fiducia di qcn., agli obblighi morali o ai doveri nei suoi confronti: tradire un amico, i propri compagni | mancare alla fedeltà, compiere un’infedeltà nei confronti del proprio partner: tradire la persona amata, ha tradito il marito con un suo collega | anche ass.: l’ha tradita senza troppi scrupoli
1b. compiere, spec. intenzionalmente, un gesto, un atto in contrasto con un obbligo morale, un impegno o un dovere che si ha nei confronti di qcs.: tradire un’amicizia, tradire la patria, il proprio partito; tradire l’ospitalità, mancare ai doveri imposti dai vincoli di ospitalità; tradire il proprio mandato, dimostrarsene indegno | anche ass.: non lo credevo capace di tradire
1c. comportarsi in modo poco coerente rispetto a un proprio ideale, un’ideologia o sim.: ha tradito la sua fede politica, i suoi ideali giovanili
2. estens., distorcere spec. intenzionalmente, travisare: tradire la verità, tradire il pensiero di qcn. | tradire un testo, un autore, tradurlo o interpretarlo male
3. estens., dimostrarsi non all’altezza di un’aspettativa: tradire le speranze, le attese | tradire la propria fama, dimostrarsene indegno
4. fig., di capacità intellettuale o fisica, venire meno a qcn. oppure offrire una prestazione inadeguata: se la memoria non mi tradisce, all’arrivo le gambe mi hanno tradito
5. fig., colloq., spec. ass., indurre in errore, fuorviare, ingannare: le apparenze tradiscono | questo vino tradisce, è apparentemente leggero, ma ubriaca
6. estens., rivelare qcs. che, per amicizia, lealtà, obbligo morale, ecc., avrebbe dovuto rimanere celato: tradire un segreto, una confidenza
7a. fig., di qcn., manifestare involontariamente un’emozione, un sentimento: riuscì a non tradire il minimo imbarazzo
7b. fig., rendere manifesto lo stato d’animo di qcn.: il pallore tradiva la sua preoccupazione
8. fig., rivelare, costituire la prova di qcs. che si vorrebbe tenere nascosta: lo scricchiolio del legno tradì la sua presenza; le impronte tradirono l’assassino, costituirono una prova della sua colpevolezza
9. OB consegnare al nemico con l’inganno
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.