trasduzione

tra|ṣdu|zió|ne
s.f.
1961; der. di trasdurre, cfr. sup. lat. ductum, con -ione.


1. TS tecn. il trasdurre, l’essere trasdotto
2. TS biol. passaggio di materiale genetico da un batterio all’altro a opera di un batteriofago
3. TS fisiol. conversione a opera di recettori specializzati di una sensazione fisica in un segnale nervoso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità