trasgressione

tra|ṣgres|sió|ne
s.f.
1304-08; dal lat. transgressiōne(m), v. anche trasgredire, cfr. p.pass. lat. transgressus.


CO
1. il trasgredire una prescrizione, un regolamento, un vincolo o una norma: questa trasgressione le costerà una segnalazione sulla patente
2. il non rispettare i valori e i principi morali ritenuti giusti in una determinata società o gruppo sociale: ha sempre amato la trasgressione
3. TS geol. fenomeno per cui il mare avanza ricoprendo tratti più o meno ampi di terra ferma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità