trasmettere

tra|ṣmét|te|re
v.tr.
av. 1320; dal lat. transmĭttĕre, v. anche mettere.


(io traṣmétto) FO
1a. far passare da una persona a un’altra spec. per via legale: trasmettere un diritto, una proprietà, un’eredità
1b. tramandare, lasciare alla posterità: trasmettere le usanze, le tradizioni
1c. trasferire da un organo meccanico a un altro: il motore trasmette il movimento alle ruote
2. diffondere, propagare per mezzo di contagio: trasmettere una malattia, un’infezione
3. comunicare una notizia, un messaggio scritto od orale: mi trasmise la notizia della sua partenza
4. diffondere attraverso i mezzi di telecomunicazione, mandare in onda: è stato trasmesso un comunicato stampa, oggi trasmettono il mio programma preferito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità