trasparente

tra|spa|rèn|te
agg., s.m.
1304-08; dal lat. mediev. transparĕnte(m), comp. di trans- "attraverso" e del tema di parēre "apparire", cfr. gr. diaphanḗs.


 AU 
1. agg., di corpo, che lascia passare la luce, permettendo così di vedere, più o meno chiaramente, gli oggetti che si trovano al di là di esso: vetro, plastica trasparente; tessuto, abito trasparente, che lascia intravedere le parti del corpo che ricopre; acqua trasparente, limpida, pura
2. agg., estens., scherz., di porzione di cibo, troppo sottile: questa fetta di salame è trasparente! | scherz., di persona, eccessivamente magra: se continui con questa dieta diventerai trasparente
3. agg. CO fig., chiaro, di facile interpretazione, anche se non esplicitamente espresso: la tua allusione è trasparente, lo scopo della sua domanda è trasparente; prosa, scrittura trasparente, nitida e chiara
4. agg. CO fig., schietto, sincero, incapace di finzioni o ipocrisie: animo trasparente, persona trasparente | comprensibile, palese, facilmente controllabile e verificabile: le clausole di questo contratto non sono trasparenti
5. s.m. CO foglio di materiale sintetico, spec. di acetato, sul quale sono riportati scritti, disegni, grafici e sim., da proiettare con una lavagna luminosa durante conferenze, lezioni, ecc.
6. s.m. CO superficie di carta, di tela o di plastica con scritte o disegni che, opportunamente illuminata, viene esposta al pubblico a scopo pubblicitario
7. s.m. TS cinem., telev. schermo traslucido sul quale si proiettano da dietro immagini che servono da sfondo del quadro in cui agiscono gli attori
8. s.m. TS teatr. telo di garza o di rete dipinto usato per ottenere, con opportune illuminazioni, effetti speciali o impiegato nei cambiamenti di scena a vista
9. s.m. TS abbigl. tessuto posto sotto un merletto di diverso colore per farne risaltare meglio il disegno
10. s.m. TS arch. nell’architettura spagnola, pala d’altare con al centro un’apertura dove è collocata una teca di vetro contenente l’ostensorio che resta visibile anche dalla parte retrostante

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità