trazione

tra|zió|ne
s.f.
av. 1745; dal lat. tractiōne(m), v. anche trarre.


1. CO il trarre, l’essere tratto: sottoporre a trazione
2. TS fis., tecn. forza necessaria a imprimere e a mantenere il moto di un veicolo: la trazione dell’elica
3. TS fis. sollecitazione cui è sottoposto un corpo quando vengono applicate su di esso due forze uguali e contrarie passanti per il suo asse in modo da provocarne l’allungamento: forza, sforzo di trazione
4. TS med. terapia ortopedica che consiste nell’applicare una forza traente su ossa e articolazioni con appositi strumenti e apparecchiature: mettere in trazione
5. TS sport nel nuoto, movimento in avanti del corpo, ottenuto in acqua con la nuotata

Polirematiche

gancio di trazione
loc.s.m.
TS ferr.
g. che collega due veicoli ferroviari.
trazione animale
loc.s.f.
CO
tipo di t. che utilizza l’energia fornita da animali
trazione anteriore
loc.s.f.
TS autom.
tipo di t. in cui le ruote motrici sono quelle anteriori
trazione elettrica
loc.s.f.
TS tecn.
tipo di t. che utilizza l’energia fornita da motori elettrici (sigla TE)
trazione ibrida
loc.s.f.
TS autom.
t. dovuta a un sistema propulsivo costituito da un motore termico, da una macchina elettrica e da un gruppo di accumulatori
trazione integrale
loc.s.f.
TS autom.
tipo di t. in cui le ruote motrici sono tutte quelle dell’autoveicolo
trazione meccanica
loc.s.f.
TS tecn.
tipo di t. che utilizza l’energia fornita da motori termici
trazione posteriore
loc.s.f.
TS autom.
tipo di t. in cui le ruote motrici sono quelle posteriori.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità