triduo

trì|du|o
agg., s.m.
1694; dal lat. trīdŭu(m) “periodo di tre giorni”, comp. di tri- “tri-” e dies “giorno”.


1. agg. BU che dura tre giorni
2. s.m. TS lit. nella liturgia cattolica, ciclo di preghiere della durata di tre giorni in preparazione a una festa o per impetrare una grazia: fare un triduo alla Madonna, un triduo di preghiere; triduo pasquale, celebrazione del mistero pasquale che inizia la sera del giovedì santo e finisce con i vespri della domenica di Pasqua
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.