trierarca

tri|e|ràr|ca
s.m.
av. 1580; dal lat. trierarcha(m), dal gr. triērárkhēs, comp. di triḗrēs “trireme” e del tema di árkhō “io comando”.


TS stor. nell’antica Grecia, comandante di una trireme, scelto tra i cittadini più facoltosi perché era tenuto a sostenerne le spese di armamento e mantenimento | in Roma antica, comandante di navi di rango minore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità