trigesima

tri||ṣi|ma
s.f.
1879; der. di trigesimo.


1. TS lit. => messa di trigesima
2. TS stor. secondo il codice aragonese, trentesima parte del valore dei beni richiesti in giudizio, che i condannati dovevano pagare come sportula al giudice
3. TS stor. tributo straordinario consistente nel pagamento del 30% delle rendite, richiesto dal papa come contributo alle crociate

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.