trismegisto

tri|ṣme||sto
agg., s.m.
1840; dal lat. Trismegĭstu(m) propr. “tre volte grandissimo”, dal gr. Trismégistos, comp. di tris- “tre volte” e mégistos, superl. di mégas “grande”.


1. agg. TS mitol. spec. con iniz. maiusc., epiteto del dio Ermes egizio, equivalente greco del dio egiziano Toth, protettore della cultura e del sapere, poi falsamente indicato come autore di un gruppo di opere dei primi secoli dell’era cristiana, che costituiscono il fondamento della tradizione ermetica
2. s.m. OB TS tipogr. carattere tipografico di corpo trentasei
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità