troncamento

tron|ca|mén|to
s.m.
av. 1320;


1. CO il troncare e il suo risultato: troncamento di un ramo | fig., brusca interruzione: il troncamento di un’amicizia, di una relazione
2a. TS ling. => apocope | fenomeno linguistico che consiste nella caduta di una vocale o di una sillaba finale davanti a vocale o davanti a consonante, che si verifica soltanto quando la vocale finale è atona o preceduta da l, r, n e raramente m (per es. bel bambino, suor Maria) e la parola che segue non inizia con s impura, z, gn, x o p
2b. TS ling. abbreviazione di una parola ottenuta togliendo alla parola stessa alcune lettere finali (ad es. agg. per aggettivo)
3. TS mat. metodo usato per approssimare un numero decimale, consistente nel trascurare le cifre decimali che compaiono dopo un’unità prefissata
4. TS inform. procedimento che consiste nell’interruzione di un algoritmo di calcolo numerico quando si è raggiunta una precisione precedentemente assegnata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità