truffa

trùf|fa
s.f.
av. 1342; prob. dal fr. truffe, dal provenz. ant. trufa propr. "1tartufo", dal lat. tardo tufera "tubero".


 AU 
1. reato commesso da chi ricava illecito profitto a danno di altri, avendoli indotti in errore con artifici e raggiri: commettere una truffa
2. estens., frode, imbroglio, inganno
3. OB bagatella


Polirematiche

truffa all’americana
loc.s.f.
CO
quella in cui colui che si vuole truffare viene indotto a credere di essere lui il truffatore
truffa col cartoccio
loc.s.f.
CO
quella che consiste nel pagare qcn. con un pacco di biglietti di banca in cui solo quelli in superficie sono di grande valore, mentre quelli sottostanti hanno valore più basso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità