tumore

tu||re
s.m.
1313-19; dal lat. tumōre(m), der. di tumēre "essere gonfio".


 AU 

1. BU gonfiore, rigonfiamento
2. OB LE boria, alterigia, superbia: tuo vero dir m’incora | bona umiltà, e gran tumor m’appiani (Dante)
3a. AD TS med. proliferazione patologica di cellule di nuova formazione, a struttura profondamente aberrante
3b. TS med. alterazione o processo morboso di un organo che si manifesta con un aumento di volume
4. TS bot. malattia delle piante per cui si verifica la formazione di una massa di tessuto priva di organizzazione, dovuta alla proliferazione di una o più cellule, spec. a causa di funghi e batteri


Polirematiche

tumore benigno
loc.s.m.
CO
t. di estensione circoscritta che non dà metastasi e non si riproduce dopo l’asportazione
tumore maligno
loc.s.m.
CO
t. che si diffonde per invasione dei tessuti circostanti e per metastasi e che può riprodursi dopo l’asportazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità