tungsteno

tung|stè|no
s.m.
1795; dallo sved. tungsten, comp. di tung “pesante” e sten “pietra”.

TS chim.
elemento chimico appartenente al gruppo dei metalli di transizione , con numero atomico 74 e con valenze da 2 a 6 , che si presenta come un solido di colore grigio chiaro con un elevato punto di fusione e ottime proprietà meccaniche , usato in molte leghe e nella fabbricazione dei filamenti delle lampade a incandescenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.