turbidimetria

tur|bi|di|me|trì|a
s.f.
1948; comp. del lat. turbidus “torbido” e di -metria.

TS fis., chim.
metodo di misurazione del grado di torbidità di una sospensione in base alla riduzione d’intensità di un fascio luminoso che la attraversa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità