turibolo

tu||bo|lo
s.m.
av. 1342; dal lat. turĭbŭlu(m), der. di tus, turis “1incenso”.

TS lit.
vaso di metallo , con coperchio traforato , appeso a tre catenelle , usato durante alcune funzioni religiose , in cui si fa bruciare l’incenso e che viene fatto oscillare per farne uscire il fumo profumato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità