ultimare

ul|ti||re
v.tr., v.intr.
av. 1321; dal lat. ŭltĭmāre, v. anche ultimo.

CO
1. v.tr. CO condurre a termine; finire, completare, concludere: ha ultimato da poco il nuovo romanzo, i lavori di restauro saranno ultimati il mese prossimo
2. v.intr. (essere) OB LE essere alla fine, al termine: tra l’ultimar de l’ora terza | e ’l principio del dì (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità