undicesima

un|di||ṣi|ma, un|di||si|ma
s.f.
av. 1597; der. di undicesimo.


TS mus. nella scala diatonica, intervallo fra due note del sistema tonale e temperato dato dalla somma di un intervallo di ottava e di uno di quarta (ad es. fra il re e il sol dell’ottava superiore) | nell’armonia tonale, ogni accordo tonale riducibile a un accordo di cui la nota più grave e la più acuta costituiscano tale intervallo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità