ungere

ùn|ge|re
v.tr.
av. 1320; lat. ŭngĕre.

AU
1. spalmare con una sostanza grassa: ungere la teglia con il burro, ungere la pelle d’olio solare, ungere i capelli di brillantina | lubrificare, oliare: ungere un ingranaggio, i cardini di una porta
2. sporcare, macchiare di unto: ungere la camicia | anche ass.: questa pomata non unge
3. fig., corrompere offrendo spec. denaro, allo scopo di ottenere favori: ungere un testimone, ungere un funzionario statale
4. TS relig. nella tradizione ebraica e cristiana, segnare qcn. con olio consacrato per insignirlo di una dignità religiosa o politica: ungere qcn. sacerdote, imperatore | segnare con olio consacrato, per amministrare alcuni sacramenti

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità