1univalente

u|ni|va|lèn|te
agg., s.m.
1967; comp. di uni- e valente.


1. agg. TS mat. di funzione, a un solo valore
2. s.m. TS biol. cromosoma singolo che risulta non appaiato al suo omologo, anche a causa dell’assenza di questo, osservabile durante la fase della prima divisione meiotica, quando si formano i bivalenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità