universale

u|ni|ver||le
agg., s.m.
1304-08 nell'accez. 2a; dal lat. universāle(m), v. anche 1universo.


I. agg. AU
I 1. che si riferisce all’intero universo: gravitazione universale
I 2a. che riguarda tutta l’umanità, che è valido per tutti gli esseri umani: problema, questione universale; l’utopia della pace universale
I 2b. relativo a un insieme particolare di persone o cose considerate nella loro totalità
I 2c. versato in ogni campo del sapere, interessato alla conoscenza di ogni scienza o disciplina: mente, ingegno universale | di biblioteca, raccolta di libri, collana, che affronta i più svariati argomenti del sapere
I 3. TS filos. comune a tutti gli oggetti o individui appartenenti a un insieme omogeneo: concetto, essenza, proposizione, termine universale
I 4. AU valido per svariati casi, senza eccezione: le leggi universali della natura, norme universali
I 5. TS tecn. di attrezzo, strumento, dispositivo, con un campo d’azione più vasto del normale | di apparecchio elettrico, predisposto per essere alimentato con più tensioni differenti: phon universale
II. s.m.
II 1a. TS filos. ciò che è comune agli individui di un insieme; concetto generale astratto che si applica a tutti i membri di una stessa classe | procedere dall’universale al particolare o dal particolare all’universale: procedimento o metodo logico deduttivo o induttivo
II 1b. TS filos. pl., nella filosofia scolastica medievale, segni convenzionali o nomi attribuiti dagli uomini alle cose, indicanti generi (ad es. mammifero) e specie (ad es. uomo, cane, ecc.) | idee di generi e specie che esisterebbero nella mente di Dio e che sarebbero i modelli di tutte le cose create
II 2. BU la totalità, l’insieme di tutti
II 3. TS tecn. strumento usato in geodesia e in astronomia geodetica per misurare angoli orizzontali e verticali

Polirematiche

algebra universale
loc.s.f.
TS mat.
studio di sistemi algebrici quali gruppi, anelli o campi, mediante l’analisi dei teoremi analoghi per tutti i sistemi.
attrazione universale
loc.s.f.
TS fis.
=> attrazione gravitazionale.
concilio universale
loc.s.m.
TS eccl.
=> concilio ecumenico.
consenso universale
loc.s.m.
TS filos.
=> consenso delle genti.
costante di gravitazione universale
loc.s.f.
TS fis.
nella legge di gravitazione universale, costante di proporzionalità che corrisponde alla forza di attrazione tra due corpi moltiplicata per il quadrato della loro distanza diviso per il prodotto delle loro masse (simb. 3g)
costante universale
loc.s.f.
TS fis.
c. connessa a principi fondamentali che compare in processi e fenomeni dinamicamente diversi
costante universale dei gas
loc.s.f.
TS fis.
nell’equazione di stato di un gas ideale, costante di proporzionalità che corrisponde alla pressione del gas moltiplicata per il suo volume molare diviso per la sua temperatura.
diluvio universale
loc.s.m.
CO
l’inondazione con la quale Dio, secondo una tradizione diffusa nel mondo ebraico, nella cultura babilonese e greca, sommerse la Terra per punire gli uomini dei loro peccati | estens., scherz., pioggia di straordinaria intensità: oggi c’è stato il diluvio universale.
donatore universale
loc.s.m.
CO
individuo che, avendo il sangue del gruppo zero, può donarlo a individui di tutti gli altri gruppi, ma può riceverlo soltanto da individui del suo stesso gruppo.
erede universale
loc.s.m. e f.
TS dir.
chi eredita l’intero patrimonio
giudizio universale
loc.s.m.
CO
quello che si svolgerà alla fine del mondo, quando tutte le anime compariranno al tribunale di Dio | TS arte raffigurazione iconografica di tale evento.
giunto universale
loc.s.m.
TS mecc.
g. analogo a quello cardanico ma con funzionamento accettabile anche per angoli più ampi di quelli ammessi per il giunto cardanico.
grammatica universale
loc.s.f.
TS ling.
g. che definisce le regole, le nozioni o i parametri presenti alla base di qualunque grammatica di qualunque lingua particolare.
in, nell’universale
loc.avv.
BU
in generale, nella totalità
legge di gravitazione universale
loc.s.f.
TS fis.
l. secondo la quale due corpi si attraggono con forza direttamente proporzionale al prodotto delle loro masse e inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza
legge universale di Newton
loc.s.f.
TS fis.
=> legge di gravitazione universale
lingua universale
loc.s.f.
1. TS ling., filos. linguaggio simbolico costruito per superare le differenze, le instabilità e ambiguità delle lingue storico-naturali, come strumento di un sapere razionale assunto come stabile e permanente
2. TS ling. => lingua internazionale
motore universale
loc.s.m.
TS elettr.
m. elettrico a corrente alternata monofase, atto al funzionamento sia in corrente alternata sia in corrente continua.
panacea universale
loc.s.f.
TS alch.
nome alchemico di un solfuro dell’antimonio, un tempo largamente utilizzato come rimedio contro tutti i mali e come medicina di lunga vita.
preghiera universale
loc.s.f.
TS lit.
=> preghiera dei fedeli.
quantificatore universale
loc.s.m.
TS log.
q. valido per tutti gli elementi di un insieme.
sacerdozio universale
loc.s.m.
TS teol.
secondo la concezione luterana, il rapporto unico di ogni cristiano con Dio, senza l’intercessione di un ministro di culto.
successore a titolo universale
loc.s.m.
TS dir.
=> erede universale.
suffragio universale
loc.s.m.
TS polit.
diritto di voto riconosciuto a tutti i cittadini maggiorenni senza limitazioni dipendenti da sesso, censo, istruzione, ecc.
tempo universale
loc.s.m.
TS geogr.
il tempo civile del fuso orario centrato sul meridiano fondamentale di Greenwich (sigla TU)
universale linguistico
loc.s.m.
TS ling.
proprietà o meccanismi comuni a tutte le lingue naturali.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità