urgere

ùr|ge|re
v.tr. e intr.
av. 1321; dal lat. ŭrgēre.


1. v.tr. LE incalzare, spingere: come orologio … | che l’una parte l’altra tira e urge, | tin tin sonando (Dante); anche ass. | fig., sollecitare, spronare: l’alto disio che mo t’infiamma e urge (Dante)
2. v.intr. CO essere urgente, immediatamente necessario: urge il tuo aiuto, urge un dottore, urge trovare una soluzione | essere incalzante, pressante: una necessità, un bisogno che urge
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità