urina

u||na
2ª metà XIII sec; dal lat. urīna(m), connesso con il gr. ouréō “io urino”.


CO TS fisiol. prodotto finale dell’escrezione renale costituente la principale via di eliminazione dei rifiuti provenienti dal metabolismo endogeno, che si presenta normalmente come un liquido di colore giallognolo a reazione acida, che contiene elementi inorganici, come sodio, potassio, calcio, fosforo, ecc., e organici, come urea, ammoniaca, amminoacidi, ecc.

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità