ussaro

ùs|sa|ro
s.m.
1559; dal ted. Huzar, ungh. huszár, tratto dal serbocr. kursar, lat. mediev. cursarius.

TS stor.
soldato appartenente a speciali reparti di cavalleria leggera , originari dell’Ungheria ma adottati , a partire dal XVIII sec. , in molti paesi europei

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.