utero

ù|te|ro
s.m.
1516; dal lat. ŭtĕru(m) “ventre”.

TS anat.
organo muscolare cavo dell’apparato genitale femminile , situato nella cavità pelvica sulla linea mediana , tra la vescica e l’intestino retto , al di sopra della vagina , con il compito di contenere l’uovo fecondato sino al completo sviluppo

Polirematiche

collo dell’utero
loc.s.m.
TS anat.
tratto dell’utero che va dall’istmo all’orifizio uterino esterno
legamento largo dell’utero
loc.s.m.
TS anat.
vasta plica peritoneale che tiene in sede l'utero
prolasso dell’utero
loc.s.m.
TS med.
abbassamento dell’utero nella vagina, spesso associato al prolasso della vescica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità