1vaio

|io
agg., s.m.
2ª metà XIII sec; lat. varĭu(m) “vario, variegato”.


1. agg. BU di colore, tendente al nero, spec. di alcuni frutti vicini alla maturazione come uva, susine, olive ecc. | LE di colore, chiaro screziato di macchie scure: su l’erba sparsa di piccole ghiande vaie (D’Annunzio)
2. s.m. OB LE pelliccia ricavata dal mantello invernale degli scoiattoli siberiani, oggi più comunemente nota come petit-gris, usata un tempo per abiti di magistrati e alti dignitari: tornò tutto coperto di pelli di vai (Boccaccio)
3. s.m. TS arald. pelliccia composta da quattro file di pezze d’argento in campo azzurro, a forma di campanelle e disposte in modo alternato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità