variometro

va|riò|me|tro
s.m.
1934; comp. di variare e 2-metro.


1. TS tecn. qualsiasi strumento atto a misurare la variazione di una grandezza
2. TS aer. strumento che indica le variazioni di quota e la velocità di salita e di discesa di un aereo mediante la misurazione della variazione della pressione atmosferica
3. TS elettr. in radiotecnica, induttore variabile costituito da due bobine in serie tra loro, mutuamente accoppiate
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.