vasto

|sto
agg., s.m.
av. 1320; dal lat. vastu(m) “vuoto, spopolato”; nell’accez. 4 cfr. lat. scient. vastus.

AU
1. agg. , che si estende per un grande spazio: un vasto salone, una piazza vasta, una regione molto vasta | di vaste proporzioni, molto esteso: incendio di vaste proporzioni
2. agg. , di grande entità, rilevanza, importanza e sim.: conseguenze di vasta portata; molto diffuso: un’invenzione che ha avuto vasto impiego; ampio e approfondito: avere una vasta conoscenza di un argomento, una vasta esperienza in un determinato campo; un vasto silenzio, un silenzio profondo
3. agg. OB genericamente, grande, grosso, voluminoso
4. s.m. TS anat. ciascuno dei muscoli particolarmente voluminosi degli arti: vasto mediale, laterale del tricipite

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità