1vecchio

vèc|chio
agg., s.m.
1211 nell'accez. 5a; lat. vĕclu(m), var. di vetulus “vecchietto”, propr. dim. di vetus.


FO
1a. agg., che ha un’età molto avanzata, che si trova nell’ultimo periodo della vita: un vecchio signore, il mio vecchio nonno | anche con riferimento ad animali e piante: un vecchio cane, un vecchio ronzino; il vecchio ciliegio del giardino | vecchio come il cucco, come Matusalemme; più vecchio di Matusalemme, di Noè, vecchissimo
1b. agg., estens., genericamente, anziano: un vecchio signore attempato, sentirsi, diventare vecchio; anche scherz.: sei vecchia per giocare con le bambole!
1c. agg., in espressioni comparative, di età maggiore: è più vecchio di te di tre anni, la sorella è più vecchia di lui, quando sarò più vecchio ci penserò
2a. agg., che si trova in una determinata condizione da molto tempo: un vecchio dipendente, un vecchio detenuto; essere vecchi amici, amici di lunga data
2b. agg., che ha una lunga esperienza in un determinato campo: un vecchio lupo di mare, essere vecchio del mestiere
3. agg., che ricopriva una determinata funzione in un momento precedente, prima di essere sostituito: la vecchia giunta ha lasciato il bilancio in passivo, la segretaria vecchia era più efficiente di quella nuova | di qcs., precedente rispetto ad altro: traslocare i mobili dal vecchio appartamento a quello nuovo
4. agg., che manifesta i segni della vecchiaia: un viso vecchio e stanco
5a. agg., che risale a molto tempo prima, che dura da molto tempo: una vecchia abitudine
5b. agg., già noto da tempo: questa è una vecchia storia; raccontane un’altra, questa è vecchia!
6a. agg., che è stato costruito, prodotto molto tempo addietro: una vecchia auto d’epoca | che porta i segni del tempo, malridotto: un abito ormai vecchio; usato: rivendere libri vecchi, commerciare in roba vecchia | la città vecchia, la parte più antica di una città
6b. agg., non più attuale, sorpassato: una vecchia moda, un vecchio stile, adottare un vecchio sistema, un vecchio rimedio
7a. agg., di prodotto del suolo, che risale al raccolto precedente: le patate vecchie costano meno
7b. agg., che è stato sottoposto a stagionatura o invecchiamento: vino, parmigiano vecchio
8. s.m., chi è in età molto avanzata; chi è anziano: un vecchio canuto, il problema dei vecchi, i vecchi e i giovani | posposto al nome di personaggi famosi o storici, per distinguerli da altri con lo stesso nome vissuti in età più recente: Plinio il V.
9. s.m., fam., il padre: voglio bene al mio vecchio | al pl., i genitori: vado a trovare i miei vecchi
10. s.m., chi ha una grande esperienza in un determinato lavoro o un notevole grado di anzianità di servizio: i vecchi del mestiere; i vecchi di un reggimento, di una fabbrica, di un’azienda
11. s.m., gerg., soldato di leva più anziano, prossimo a congedarsi
12. s.m., solo sing., ciò che non è più attuale: il vecchio e il nuovo, buttare via il vecchio; sapere di vecchio

Polirematiche

da vecchio
loc.avv.
CO
durante la vecchiaia, in età avanzata: da vecchio voglio godermi la pensione, da vecchio il suo carattere si è addolcito
di vecchia data
loc.agg.inv.
CO
di lunga data
di vecchio stampo
loc.agg.inv.
CO
legato al passato, alle tradizioni: gentiluomo di vecchio stampo, mentalità di vecchio stampo
grande vecchio
loc.s.m.
CO
personaggio che, spec. senza apparire, controlla e manovra un gruppo sociale, politico o economico
latte dei vecchi
loc.s.m.
CO
scherz., vino
luna vecchia
loc.s.f.
CO
nell’arco di un mese, periodo corrispondente alla lunazione del mese precedente.
scarpa vecchia
loc.s.f.
CO
persona incapace e inutile | donna invecchiata e imbruttita.
scimmia del vecchio mondo
loc.s.f.
TS zool.com.
nome comune delle specie del sottordine delle Catarrine
vecchia guardia
loc.s.f.
CO
i più anziani e fedeli appartenenti a un partito, un movimento, un’associazione e sim.: essere della vecchia guardia
vecchia volpe
loc.s.f.
CO
persona molto astuta ed esperta
vecchio Adamo
loc.s.m.
TS relig.
l'uomo non purificato dalla colpa
vecchio continente
loc.s.m.
CO
l’Europa
vecchio luterano
loc.s.m.
TS relig.
chi aderisce alla Chiesa evangelica luterana di Prussia
vecchio mondo
loc.s.m.
CO
spec. con iniz. maiusc., l’Europa, l’Asia e l’Africa
vecchio stile
loc.s.m.
TS stor.
sistema impiegato per computare il tempo prima della riforma gregoriana (abbr. v.s., v.st.)
vecchio testamento
loc.s.m.
TS bibl.
=> antico testamento (abbr. V.T.).
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità